Il seno rilassato – rimedi e suggerimenti

Il seno rilassato – rimedi e suggerimenti

Una delle preoccupazioni più costantemente sentite dalla maggior parte delle donne… il seno rilassato!

È un difetto assai frequente. Certo, in questi casi, è meglio prevenire il rilassamento del seno che correggerlo. Quindi, fin dall’adolescenza, bisogna badare che i muscoli pettorali siano sostenuti e tonificati. La postura, è molto importante per un seno sodo. Il classico “petto in fuori e pancia in dentro” è fondamentale. Inoltre, non bisogna incurvare le spalle, per evitare che i seni tendano a scendere, favorendo il rilassamento della pelle.

Se siete coraggiose potete immergere un reggiseno in acqua di rose, lasciarlo poi in frigorifero per un paio d’ore ed infine indossarlo per qualche minuto. E’ un trucco che utilizzava anche Marilyn Monroe. Comunque, quando il rilassamento del seno è già in atto, si può ottenere qualche buon risultato con applicazioni di oli essenziali, edera, alchemilla, rosmarino, argilla e burro di karaté, idromassaggi, getti di acqua fredda, etc.

 ll Collagene Naturale Corpo Colway e COLVITA sono di sicuro due dei prodotti esclusivi e specifici, proprio per chi ha notato un rilassamento del seno. Le applicazioni quotidiane di Collagene, insieme alla pratica di esercizi fisici mirati, possono in 3-4 mesi apportare miglioramenti molto significativi.

In più, se non hai ancora notato il rilassamento della pelle del seno, è sempre meglio prevenire che curare. Il Collagene Naturale Colway Corpo e la ginnastica dovranno entrare nell’arco dei tuoi “rituali” settimanali connessi alla cura della bellezza.

 Consigli alle giovanissime ma no solo! 

 – portare al più presto un reggiseno leggero, ma di taglio ben studiato e che non stringa troppo, per impedire una allentamento delle fibre congiuntive e del legamento (detto “di Giraldés”) che sostiene il seno.

- fare ogni giorno qualche esercizio di ginnastica con gli estensori o anche con i manubri, in modo da far lavorare i muscoli pettorali, naturale sostegno del seno.

- fare anche degli esercizi respiratori che consistono nell’inspirare lentamente l’aria dalle narici, espirandola poi fra le labbra appena socchiuse e rigide in modo da creare una certa resistenza.

- praticare dello sport, specialmente nuoto, veramente prezioso per i muscoli del petto.

- fare delle docce fredde, massaggiando il seno con una spugna adatta o con un guanto.

 

Ecco gli esercizi che aiutano a rinforzare i muscoli del torace per la bellezza del seno.

, , , , , , , , , ,

Leave a Reply