Lo stress fa male. Misura qual è il tuo livello di stress.

Lo stress fa male. Misura qual è il tuo livello di stress.

lo stress ti fa invecchiare in frettaLo stress è la risposta del tuo organismo a tutto ciò che di buono e di cattivo sta succedendo intorno a te.

Ma di sicuro un alto livello di stress ti fa invecchiare più in fretta!

Ognuno di noi ha i propri metodi per affrontarlo. Cerca di capire qual è il tuo livello di stress. Sei predisposta ad essere stressata e tesa o riesci a mantenere i nervi saldi?

Il cuore batte forte e velocemente, la bocca diventa secca e hai paura di fare dei respiri più profondi. Ecco le prime reazioni se hai un livello di stress alto: il tuo organismo ti lancia immediatamente un allarme! Il cuore sta pompando più sangue, a volte i muscoli si contraggono involontariamente: fino ad avere persino i crampi!

Il cervello:

1) induce la secrezione di adrenalina (ormone del combattimento) nella classica risposta detta di “combattimento e fuga” che potenzia l’azione dei muscoli

2) produce endorfina, che da un lato aiuta a sopportare meglio il dolore e dall’altro influisce positivamente sullo stato d’animo.Quando riusciamo a vedere con chiarezza, abbiamo reazioni decise e certe. Il nostro organismo è concentrato al massimo, questa è la seconda fase dello stress. Hans Seyle, che ha individuato una metodologia per misurare lo stress, chiama questa fase: la resistenza.

Quando lo stato di agitazione si prolunga nel tempo, oppure quando le situazioni che provocano lo stress si accumulano, entriamo nella terza fase che si chiama esaurimento. Il corpo invia dei segnali importanti. Per esempio: ti senti sempre agitata, nervosa, impaziente.Hai problemi ad addormentarti e quando sei sdraiata a letto non riesci a “rallentare” i pensieri che corrono freneticamente nella mente. Stai perdendo la fiducia in te stessa e hai problemi di concentrazione. La testa ti fa male in continuazione, ma avverti dolore anche al collo e alla pancia.

Spesso prendi antidolorifici o calmanti, fumi o bevi di più per sentirti meglio. Il tuo livello di stress è molto alto, devi cercare di rilassarti. Forse basteranno delle lezioni di yoga o di tai chi – yi quan. A volte aiuta molto ascoltare musica o scappar via dalla città per qualche giorno e restare a contatto con la natura, per ritrovare il tuo equilibrio interiore. Ovviamente ognuno di noi sente lo stress in modo diverso.

C’è chi non riesce parlare ad un pubblico di 10 persone e chi invece riesce a camminare nudo per le strade.Di sicuro un alto livello di stress nuoce molto alla salute e, di conseguenza, alla bellezza perché la pelle risponderà con brufoli, diventerà spenta e sciupata, per non parlare delle occhiaie. Cerca di tenere a distanza questo nemico, quando senti che sta per arrivare combattilo “al volo”. Certo non è un compito facile.

Per questo non è una cattiva idea conoscere dei semplici accorgimenti per poterlo “addomesticare”.

Prima di coricarti, scrivi su un foglio di carta quelle situazioni della giornata che per te sono risultate particolarmente stressanti (per velocizzare il processo puoi usare un registratore di voce, oggigiorno quasi tutti i cellulari ce l’hanno).

Descrivi le emozioni che accompagnavano queste situazioni stressanti: rabbia, dolore, ansia, rimorsi, tristezza. Descrivi i dettagli, il più possibile. Trattenere segretamente sentimenti e pensieri negativi “divora” tantissima energia vitale, meglio rendere tutto esplicito.

Incomincia a meditare e, ogni giorno, ripeti più volte durante la meditazione una frase saggia o una citazione che ti piace particolarmente, aiuta a calmarti e a rimuovere i pensieri stressanti o negativi.

La meditazione può essere fatta ovunque, sia a casa che all’aperto, basta trovarsi in un ambiente tranquillo.

“E che cosa succederà dopo tutto questo…?” fai di questa semplice domanda un’arma della tua lotta contro lo stress. Facciamo un esempio pratico. Se ti stai preoccupando delle conseguenze di una tua decisone perché non hai fatto una cosa importante devi porti la domanda: “che cosa succederà poi?” Chieditelo e rispondi a te stessa in continuazione, fino al punto in cui scoprirai le vere conseguenze della tua decisone o di quello che hai fatto.

Prova a leggere lo stesso libro che leggono i tuoi amici, poi unisciti a loro ed inizia una discussione su questo libro. L’importante è poter incominciare a parlare di cose che non riguardano i problemi quotidiani o il denaro. Le persone comunicative sono più resistenti allo stress e alle malattie, in generale.

• Ogni volta che senti il telefono squillare, prima di sollevare la cornetta fai un respiro profondo ed espira lentamente, poi rispondi.

Pensa “positivo” e prova a ridere più spesso!

un caro saluto,

http://bio-collagene.com

logo
Isabella Zmigrodzka – Mantegazza
Cosmesi Bio-Collagene
Sales and Marketing Expert
Mobile: +39 329 79 06 792

http://bio-collagene.com

, , , , , , , , , , , ,

2 Responses to “Lo stress fa male. Misura qual è il tuo livello di stress.”

  1. alda Says:

    ciao meravigliosa creatura …..molto interessante ho letto tutto l articolo …..consguenza…credo di essere molto strssata ,addirittura esaurita. seguirò totalmente i consigli descritti ok promesso ciao un bacio speriamo che ti arrivi il mio comunicato ,come ben sai ci provo ,ma non ho la certezza che ti arrivi ,anche perchè non è scritto in italiano ,e io sono andata ad intuito ok fammi sapere tramite ciatt su fb smak alda

    Reply

    • Isabella Mantegazza Says:

      Ciao cara Alda!
      Grazie per il tuo commento. Spero tanto che i miei suggerimenti ti possano essere d’aiuto.
      Fammi sapere se funzionano, sono molto curiosa.

      Un caro saluto, Isabella

      ps. il tuo commento è arrivato senza problemi:)

      Reply


Leave a Reply