Le arance aiutano a fermare il tempo?

Le arance aiutano a fermare il tempo?

L’arancia, il re degli agrumi, è un concentrato di vitamina C, elemento fondamentale per tenere lontani i classici malanni di stagione.

Ogni arancia ne contiene circa 60 mg., in pratica il fabbisogno giornaliero che abbiamo di questo elemento.

L’arancia inoltre contiene quantità rilevanti di vitamina A, B1, B2 e niacina o vitamina PP.

Mangiare un’arancia al giorno assicura una quantità sufficiente di antiossidanti: le arance infatti sono ricche di fenoli che, stando alle ricerche, svolgono un ruolo importante nella prevenzione e nella protezione dalle malattie.

Anche i minerali contenuti nell’arancia non sono da sottovalutare: zolfo, sodio, ferro, rame, zinco, bromo, fosforo, magnesio, potassio, calcio e selenio sono elementi fondamentali per tutte le età, sopratutto nella stagione invernale.

La vitamina C, inoltre, sarebbe in grado di frenare la degenerazione cellulare e invertire il processo di invecchiamento.

Da alcuni anni, inoltre, si parla di un ruolo preventivo della vitamina nello sviluppo dei tumori. Uno studio ha dimostrato che somministrando vitamina C per via endovenosa a cavie animali è possibile bloccare la crescita di tumori anche molto aggressivi.

Insomma il consumo di frutta ricca di vitamina C è sicuramente un toccasana per l’organismo, a qualsiasi età e a qualsiasi ora del giorno.

Federica Schiassi

BenessereVillage.it

, , , ,

One Response to “Le arance aiutano a fermare il tempo?”

  1. alda.molinari Says:

    ciao Isabella ….sono la curiosona che tu conosci molto interessante questo video vorrei condividere sul mio profilo ,ma non so come si può; sempre se potrei averlo sul mio profilo …ok un bacio ciao

    Reply


Leave a Reply