Come funziona il Collagene Naturale COLWAY?

Come funziona il Collagene Naturale COLWAY?

Nell’articolo di oggi mostrerò, con parole molto semplici, il meccanismo di funzionamento del Collagene Naturale COLWAY.

Partiamo proprio dalla parola “collagene”. Molti lo sanno già, ma lo ripeterò un’altra volta. Il collagene è una delle proteine più abbondanti nel corpo umano. Noi esseri umani siamo fatti, in  gran parte, di acqua e proteine. Senza proteine non c’è vita.

Il collagene rappresenta il 7% di tutte le proteine nel corpo umano. Quando comincia a diminuire, a partire dall’età di 25-30 anni, incomincia il processo d’invecchiamento. Sulla pelle vedremo le prime rughette. Lo stesso processo d’invecchiamento colpisce molti organi interni, però non lo possiamo vedere…

La descrizione potrebbe andare avanti, ma oggi il mio compito è quello di spiegarti bene che cos’è il Collagene COLWAY e come funziona.

Quindi, torniamo di nuovo alla parola “collagene”. Spesso chi si intende di biologia o di chimica come i medici e i nutrizionisti, ma anche le estetiste o le infermiere, capiscono subito che quando si parla di collagene ci si riferisce a quella proteina fibrosa con una grossa massa molecolare che non è assolutamente in grado di penetrare la superficie della pelle (l’epidermide, cioè). È vero!

Come vedi in questa foto, qui accanto, il collagene è fatto di fibre.

Però c’è qualche particolarità, un segreto racchiuso nel nome del nostro prodotto. Il Collagene COLWAY dovrebbe in effetti chiamarsi TROPOCOLLAGENE! Perché?

Guarda un attimo questa immagine a sinistra. Mostra la formulazione di fibre di collagene.

Prima ci sono gli aminoacidi che hanno la dimensione di 1 nm = nanometro  (cioè un milionesimo di millimetro). Piccolissimi!

Gli aminoacidi sono come “mattoni” che si uniscono tra di loro e nella seconda fase creano 3 “nastri”. Questa forma si chiama TROPOCOLLAGENE. Come puoi notare la dimensione è più grande: 300 nanometri.

Nella terza fase il tropocollagene ha una forma di collagene molto, molto semplice, si trasforma in fibrille. E le fibrille, nella quarta fase, creano la fibre. La fibra, che ha una dimensione di 10 µm = micrometri (10 millesimi di millimetro), è la proteina “finale”.

Perché ti ho fatto vedere tutto questo? La ragione è che la COLWAY ha racchiuso il TROPOCOLLAGENE in confezioni di vetro. Si potrebbe dire, con più precisione, che sono gli aminoacidi nella forma di tripla elica (come puoi vedere bene nell’immagine).

Andiamo avanti e ti faccio vedere una cosa interessantissima!

Adesso sai che, in effetti, il nostro prodotto è il tropocollagene che ha una dimensione di circa 300 nanometri. Ma è possibile che qualcosa, qualche sostanza che misura solo 300 nanometri sia capace di superare la barriera della nostra epidermide ed arrivare più in profondità?

La risposta è NO!

Però un singolo aminoacido sì, ci riesce! È qui che arriviamo proprio al segreto racchiuso nei vasetti di vetro. Quando applichiamo il Collagene Naturale gel, il “tropocollagene” in forma di tre nastri viene stimolato dal calore del nostro corpo e la sua struttura tridimensionale si “divide” in singoli aminoacidi.

Come abbiamo visto nell’immagine, gli aminoacidi hanno la dimensione di circa 1 nanometro.

Qualcosa di così minuscolo può penetrare la superficie della pelle? La risposta è SÌ!

Perché gli spazi nell’epidermide hanno una dimensione compresa tra 4 e i 120 nanometri e un singolo aminoacido, invece, solo 1 nanometro. Proprio per questo, quando facciamo un esperimento spalmando sul palmo di una mano il bianco di un uovo, quest’ultimo dopo qualche minuto si seccherà e formerà una pellicola. Sull’altra mano proviamo ora ad applicare il Collagene Naturale COLWAY. Noteremo che il collagene verrà completamente assorbito, lasciando la superficie della mano liscia e morbida!

In questo semplice esperimento vediamo che le proteine (l’albume dell’uovo è costituito solo da acqua e proteine) non vengono assorbite dalla nostra pelle se non si presentano in strutture dalle dimensioni infinitesimali. Ma gli aminoacidi di pesce del Collagene Naturale COLWAY  SÌ,  penetrano!

Un altro “esperimento” che ho fatto involontariamente su me stessa, è stato quando mi sono scottata con il vapore del ferro da stiro. Ho messo subito il collagene sulla scottatura che, in un attimo, è diventata rossa.

Il collagene si è assorbito con una facilità e una velocità impressionanti. In effetti, ho fatto 5 applicazioni e, in poche ore, la pelle è guarita completamente. Il giorno dopo non si vedeva nessuna bruciatura e non si è formata alcuna cicatrice. In pratica, la pelle è tornata esattamente come prima.

Anche per questo dico che il Collagene Naturale dovrebbe essere presente in ogni famiglia nell’ armadietto con medicinali, garze e bende! Soprattutto dove ci sono i bambini che, come sappiamo benissimo, possono avere qua e là qualche piccolo “incidente” :-)

Saluti, Isabella

http://bio-collagene.com/index2.php?go=offerta

logo
Isabella Zmigrodzka – Mantegazza
Cosmesi Bio-Collagene
Sales and Marketing Expert

Mobile: +39 329 79 06 792

http://bio-collagene.com

Latest post: Che cosa sono i parabeni? — Che cosa sono i parabeni?   I Parabeni sono un gruppo di composti chimici che sono ampiamente usati come conservanti, soprattutto nei co…
  Like · Comment · Share Cosmesi Bio-Collagene page on Facebook     Like

, , , , , , , , , ,

Leave a Reply